3 Motivi per Aprire un Negozio Online (E-commerce)

Acquistare e vendere prodotti online è una pratica molto comune in molti paesi avanzati in tutto il mondo. Nessuno può infatti negare la comodità e il senso di efficienza che si prova nell’ordinare un bene o servizio online e vederlo recapitato il giorno seguente presso il proprio domicilio.

Da questo punto di vista il nostro Paese rimane certamente fanalino di cosa fra tutti i Paesi dell’Unione Europea. L’E-commerce italiano è pari infatti al 3,6% di tutto l’e-commerce nell’UE (Fonte), in termini assoluti sono circa 21 miliardi di euro per il 2015 contro gli oltre 100 miliardi che le famiglie italiane spendono per acquisti offline, quindi i classici negozi.

Può a questo punto sembrare un controsenso il titolo di questo articolo tuttavia non è così per le seguenti 3 ragioni:

  1. L’attività di compravendita è molto diffusa fra i giovani che saranno i consumatori di domani, rimanere indietro in questo settore significherebbe una condanna a fine prematura per molte imprese
  2. Se siete nel settore dei Viaggi e trasporti, abbigliamento, prodotti tecnologici, articoli per la casa e prodotti digitali come musica, libri, film e biglietti per spettacoli il sorpasso dell’online è già avvenuto
  3. Da una ricerca BEM Research si evidenzia come  una maggiore diffusione avrebbe molteplici vantaggi infatti il report si chiude affermando che le azione che utilizzano tale canale sono più grandi, assumono e investono di più e i lavoratori sono più produttivi.

Evidentemente da questi motivi tutto il sistema risulta avvantaggiato, infatti le famiglie con un reddito maggiore consumano o possono consumare di più con un risultato immediato su occupazione e posti di lavoro.

Certamente molti si staranno chiedendo il costo di un tipologia di servizio per la vostra azienda, ebbene, la buona notizia è che i costi per aprire un’attività di questo tipo sono molto bassi, quasi irrisori. Si parte da un minimo di 500€ per un sito E-commerce sviluppato in WordPress fino ai 5000€ per i più esigenti.

Allora, magari la prossima Amazon potreste essere voi, per queste ragioni vi invito a guardare il seguente video e chiedere un preventivo se interessati.